25/8/13

Un altro Gramsci?

Antonio Gramsci
✆ Stefania Morgante
Alberto Gianquinto 
La storia

I. Il metodo storiografico e la grande metafora: Riforma e Rinascimento

Quando Gramsci cerca di approfondire ciò che in vari modi lega grandi fenomeni e periodi storici – Riforma e Rinascimento, per esempio – ci costringe ad una riflessione sulla sua metodologia della ‘storia’, quella dichiarata e quella non esplicita.[1] Riforma e Rinascimento avrebbero generato e segnato uno specifico rapporto di politica e religione nel mondo centro-europeo, quale eredità cristiana dell’Impero romano (esclusa quella ortodossa), che si protrae nelle vicende della successiva storia ed opera oggi ancora, sebbene riconfigurato in nuovo modo. Nei Quaderni, l’elaborazione interpretativa di quella complessa ma determinata realtà storica viene elevata a paradigma e messa a confronto con altre realtà, nel tempo